PER REGISTRARSI ALE GARE

1 Accedi o crea un account.
2 Scegli la gara.
3 Pagamento

Per qualsiasi problema o supporto all'acquisto gare support@trapconcaverde.com. Grazie!

TRAP CONCAVERDE

Tutti i giorni
9:00AM - 19:00PM

È stato lo spagnolo Eduardo Bedoya a incidere il proprio nome sull’edizione 2018 della Gold Cup Beretta di fossa olimpica. In gran lustro anche il ceco Jiri Liptak, miglior tiratore assoluto. Samuele Faustinelli superstar tra i giovani.

Oro per Rachele Amighetti, argento per Palmiro Menoni e bronzo per Roberto Armani nel 3° Gran Premio Eccellenza, Lady, Settore Giovanile, 1^, 2^, 3^ categoria, Veterani e Master di Fossa Universale

Domenica 24 giugno 2018, alle 16:00, al Concaverde di Lonato, si terrà l'evento a scopo benefico "Sparando con le Stelle". Condotto da Valerio Staffelli, alla sfida parteciperanno alcuni tra i più noti sportivi italiani.

È stato Pietro Zecchi a imprimere il sigillo sulla finale del Fiocchi Day per l’Area del Nord Italia, conquistando la cartuccia d'oro, mentre Stefano Schianchi (73/75) è stato il migliore degli atleti griffati "Fiocchi" al termine delle tre serie regolamentari. Grande prestazione, infine, di Francesco Contessi (75/75),migliore tiratore assoluto tra i 353 in gara.

Il migliore tiratore assoluto della VII edizione, a punteggio pieno con 75 centri su 75, è stato il nazionale azzurro Luca Miotto, mentre ad aggiudicarsi il trofeo d’Eccellenza, intitolato a Egidio Tolettini, è stato Luciano Minelli.

Nella categoria SG-S il sassarese Oreste Lai (92/125+34) ha difeso e riconquistato il titolo tricolore, mentre nella classe SG-U e in quella SG-L a laurearsi campioni nazionali sono stati Mirko Cafaggi (98/125+39) e Daniele Gamberini (102/125+37).

Triplete del CAS Concaverde nel settore giovanile, che colora il podio di giallo canarino. Mazzoleni si cuce al petto lo scudetto regionale della specialità per la categoria Eccellenza. Scudetti anche per Pessina, Locatelli e Farina. Nelle qualifiche brillano Morotti e Bertazzoli.

Al Trap Pezzaioli l'edizione 2018 del campionato regionale delle Società. Titoli individuali per Borlini, Brambati, Mazzocchi, L. Ferrari, Pozzi e Poli.

Manca poco al lancio di inizio dell’undicesimo Campionato Italiano riservato ai tiratori con disabilità fisica, in programma a Lonato del Garda dall’8 al 10 giugno. Quello di quest’anno sarà un appuntamento particolarmente importante dato che la gara per il tricolore rappresenterà un test importante prima dell’appuntamento con il primo Campionato Mondiale della specialità in programma ad ottobre.

Data da segnare in grassetto, quella di domenica 3 giugno che, sulle pedane del Concaverde di Lonato del Garda, ospiterà la gara delle gare, ovvero: il campionato regionale lombardo delle società. Attesi, per l’occasione, oltre 500 tiratori (sono stati 510 lo scorso anno e 530 nel 2016 (record di presenze n.d.r.),in rappresentanza dei numerosi oltre 20 sodalizi lombardi.

Grande impresa delle Frecce Verde-Oro del Concaverde di Lonato del Garda nel Grand Prix d’Italie di Fossa Universale, disputatosi il 19 e 20 maggio sulle pedane del Tav Umbriaverde di Massa Martana, che conquistano due podi e due convocazioni in nazionale

F.O. - I campioni Bresciani del 2018

2018-05-20 by TrapConcaverde

A conquistare il titolo assoluto è stato il portacolori delle locali Frecce Verde-Oro Ugo Rovetta (71+24),con una prova di grande spessore che ha confermato l’ottimo stato di forma del tiratore di 2^ categoria. Nella sua bacheca è così finito anche il secondo trofeo riservato agli atleti della Leonessa d’Italia, dopo quello vinto nel 2013.

I NOSTRI PARTNER

RIMANI AGGIORNATO

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCEDI A TRAP CONCAVERDE

REGISTRATI

NON RICORDI LA MAIL?

TOP